Preucazioni

L’utilizzo degli oligoelementi non presenta effetti collaterali. Tuttavia quando si utilizzano in persone affette da allergie (asma, eczema, ecc.) bisogna procedere con cautela in quanto l’azione di sostegno fisiologico degli oligoelementi può ampliare la reattività dell’organismo. Questa reazione non è preoccupante, dura di solito 5-7 giorni durante i quali è bene sospendere il trattamento. Alla fine di questa riattivazione si riprende il trattamento secondo le modalità indicate.

Controindicazioni: nessuna conosciuta.

Incompatibilità: gli oligoelementi vengono impiegati per sostenere l’equilibrio delle funzioni organiche; perchè possano ottenere l’effetto bisogna che l’organismo sia in grado di reagire normalmente. Tutte le terapie in grado di alterare le reazioni naturali dell’organismo, potrebbero costituire una limitazione all’attività degli oligoelementi. Perciò, corticosteroidi, stupefacenti e psicotropi possono essere farmaci relativamente incompatibili con il loro utilizzo.

 

Scrivi un tuo commento